«

»

Nov
20

PRESENTATA LA DISCESA DI BORMIO – IL 2 DICEMBRE APRONO GLI IMPIANTI

Nella sala panoramica al 39° piano di Palazzo Lombardia sono state presentate le due prove della Coppa del Mondo maschile in programma a Bormio 28 e 29 dicembre. L’occasione è stata nell’ambito della conferenza stampa organizzata dalla onlus “Cancro primo aiuto” per promuovere il circuito giovanile “Memorial Walter Fontana. E’ stato il momento anche per presentare gli altri maggiori appuntamenti degli sport invernali che fanno della Valtellina un punto di riferimento importante per tutti gli sport invernali. Dai tricolori di slalom a Bormio (30/12) e quelli di velocità a S. Caterina Valfurva (20/25 marzo 2018) a quelli di short track sempre a Bormio, alla Coppa Europa di freestyle a Livigno (22/23 marzo 2018).

Ma il fiore all’occhiello sono la discesa in programma il 28 dicembre sulla pista Stelvio e la combinata del giorno seguente. “ Avevamo preso l’impegno di riportare il grande sci sulla Stelvio e l’abbiamo mantenuto”, ha detto Maurizio Gandolfi, componente del comitato organizzatore. D’altra parte questo appuntamento, insieme al Gran Premio d’Italia che si disputa a settembre all’autodromo di Monza, è il maggior evento sportivo in Lombardia. “Una regione – ha sostenuto il vicepresidente regionale Fabrizio Sala – che merita sempre il massimo livello”.

Intanto proseguono i lavori sulla pista Stelvio per farsi trovare al meglio, non solo per l’apertura ai turisti degli impianti e delle piste il 2 dicembre, ma anche in vista del 15 dicembre, giorno in cui è previsto il controllo neve della Fis. “L’inversione termica di questi giorni – ha detto Valeriano Giacomelli, ad della società impianti bormina – non ci ha aiutato, ma è prevista a fine settimana un’ondata di freddo che ci permetterà di completare l’innevamento della parte bassa della pista. Sopra i 2000 metri è già tutto al meglio, in 10 giorni arriveremo sino in paese”.

In tanto per giornalisti e fotografi si è aperta la proceduta per l’accredito alle gare di Bormio.  L’accredito è online, a questo link.

  • Questo sito utilizza cookies, clicca su OK per acconsentire
  • OK
  • Leggi di più