«

»

Dec
26

Prima prova della discesa a Santa Caterina – Innerhofer il più veloce davanti all’Austria

Christof Innerhofer è stato il più veloce nell’unica prova cronometrata della discesa di Santa Caterina Valfurva in programma mercoledì 28 dicembre alle ore 11.45. L’azzurro ha preceduto con un distacco di oltre un secondo gli austriaci Mayer e Reichelt.

“Tutti sanno che questa pista mi piace – ha detto l’azzurro – e so che questa prova è ancora perfettibile. Nella parte alta ho commesso qualche errore che in gara cercherò di evitare. Ma sono fiducioso”.

Bene anche Mattia Casse che ha stabilito l’ottavo tempo. Lontano Fill e Paris. L’austriaco Baumann è caduto e nel pomeriggio verranno effettuati dei controlli medici. Non ha partecipato alla prova e quindi non sarà in gara giovedì il norvegese Axel Svindal, uscito dalle gare della Val Gardena con il ginocchio destro dolorante.

La partenza di questa prova è stata abbassata al dente del Crap del Ricc, il salto che gli atleti avrebbero affrontato pochi secondi dopo la partenza. Così, come da regolamento anche la gara del 28 dicembre partirà da questo punto.

A motivare questa scelta è il direttore della Coppa del Mondo maschile Markus Waldner: “Si tratta di un salto molto impegnativo e con una sola prova a disposizione abbiamo ritenuto questo passaggio rischioso soprattutto per gli atleti più giovani. Ma la discesa non perderà affatto spettacolarità, considerando le tante difficoltà della Deborah Compagnoni”.

La discesa perderà infatti solo 4 secondi (rispetto al tempo del vincitore dello scorso anno, il francese Theaux) e 60 metri di dislivello rispetto ai 1005 originari. Domani è in programma il superG. Questo il programma della Coppa del Mondo maschile a Santa Caterina

27 DICEMBRE – superG (ore 11)
28 DICEMBRE – discesa (11.45)
29 DICEMBRE – combinata (superG 10.30; slalom 14)

  • Questo sito utilizza cookies, clicca su OK per acconsentire
  • OK
  • Leggi di più