«

»

Dec
19

PRIMO ALLENAMENTO A SANTA CATERINA FILL IL PIU’ VELOCE SULLA COMPAGNONI

Peter Fill a Santa Caterina 19.12.2016Peter Fill è stato il più veloce nella prima giornata di allenamento sulla pista Deborah Compagnoni di S. Caterina, teatro dal 27 al 29 dicembre di tre prove della coppa del Mondo maschile, superG di recupero di Lake Louise il 27 (ore 11), discesa il 28 (ore 11.45) e combinata il 29 (superG alle 10.30, slalom alle 14).

Una giornata non facile dopo la lieve nevicata della notte, soprattutto ostacolata dal forte vento nella parte alta della pista che rendeva pericoloso il primo salto, il mitico Crep del Ricc. Per questo i tecnici presenti (oltre a Ghidoni, quelli austriaci, statunitensi e canadesi) hanno deciso di abbassare la partenza sotto questo salto. Un tracciato che in piena velocità si percorreva in 1’38”. “E’ davvero bella e impegnativa”, ha detto l’austriaco Franz, vincitore sabato della discesa di Gardena. In pista anche gli austriaci Reichelt, Baumann e Striedinger, gli statunitensi Nymann, Ganong (vincitore su questa pista nel 2014) e Weibrecht e il canadese Cook.

Fra gli azzurri in pista anche Casse e Innerhofer, che però dopo due giri di ricognizione ed un passaggio sul tracciato, ha deciso di scendere a valle per il persistente dolore al tendine rotuleo del ginocchio destro. “ Parto subito – ha detto Christof – e nel pomeriggio ho già un appuntamento a Monaco con il dottor Muller per far calare questa infiammazione prima delle gare della prossima settimana”. Innerhofer sa che questa è la sua pista e vuole arrivarci al meglio. Domattina, dopo il gigante parallelo dell’Alta Badia, a Santa Caterina arriverà anche Dominik Paris un ultimo ripasso prima delle gare sulla pista valtellinese.

  • Questo sito utilizza cookies, clicca su OK per acconsentire
  • OK
  • Leggi di più