«

»

Dec
28

Discesa di Santa Caterina: vola Innerhofer

Prova di forza di Christof Innerhofer nella seconda e ultima prova della discesa di Santa Caterina Valfurva, quarta prova della specialità in programma domani alle ore 11.45. Il finanziere altoatesino con 1’47”41 ha preceduto di 24/100 di secondo l’austriaco Hannes Reichelt (il più veloce della prima prova) e di 50/100 il francese Adrien Theaux. Innerhofer ha costruito il suo vantaggio nella parte alta della pista, quella più tecnica, dove nella sequenza di curvoni ha fatto valere la sua precisione e la capacità innata di sfruttare al meglio la risposta elastica degli sci. Un risultato perfetto per avere fiducia in vista della gara, che, si spera, dovrebbe segnare il risveglio suo e di tutta la squadra azzurra. “E’ un pista difficile e per questo mi piace. Ci sono dei passaggi in cui si può fare la differenza. La preferisco alla Stelvio di Bormio”.

Anche gli altri azzurri fanno ben sperare, merito anche della possibilità di allenarsi sulla “Deborah Compagnoni” negli scorsi giorni insieme agli austriaci. Dominik Paris si è piazzato al sesto posto a 1”20 da Innerhofer, davanti a Peter Fill (1”26), decimo Werner Heel (1”74), 16° Mattia Casse (2”53). Si è un po’ ripreso dopo la prima prova il norvegese Kjetil Jansrud, ottavo a 1”58, mentre hanno mostrato difficoltà Aksel Svindal, 19° a 2”65 ed il vincitore dello scorso anno, lo statunitense Travis Ganong, 25° a 3”18.

Domani gli azzurri saranno in pista con nove atleti: Innerhofer, Fill, Paris, Heel, Marsaglia e Casse. Dopo Cazzaniga che si era guadagnato la qualificazione ieri, hanno conquistato un pettorale per domani  Varettoni e Klotz. Domani la discesa di Santa Caterina verrà trasmessa in diretta da Raisport 1 ed Eurosport dalle ore 11.30.

 

Credits img: Ivan Carabini
  • Questo sito utilizza cookies, clicca su OK per acconsentire
  • OK
  • Leggi di più